Luna e pesca tabella di knight - Blog Raccontidipesca
Crea sito

Luna e pesca tabella di knight

La teoria solunare sostiene esista un collegamento tra le fasi lunari e il comportamento dei pesci.
Tutto  iniziò nell’anno 1933, quando un  pescatore statunitense,  tale John Adam Knigt  organizzò un esperimento chiedendo la partecipazione di un notevole numero di pescatori sparsi in tutto il nord America. Egli li  invitò a recarsi su fiumi, torrenti e laghi, distanti tra loro anche centinaia di miglia  di chilometri e ad annotare, giorno dopo giorno, per molto tempo, tutte le catture;  precisando nel dettaglio le ore.L’obiettivo dell’analisi solunare è dunque quello di individuare i giorni e i periodi del giorno e della notte, durante i quali l’attività del pesce è maggiore e quando risulta normale e minore, ovvero quando sono più probabili le abboccate e quando lo sono meno.
Raccolti i dati con più esperimenti, e successivamente ordinati ed analizzati,  J. Knigt ne dedusse: (Noi di Raccontidipesca li abbiamo trascritti nella  tabella sotto)La teoria solunare Luna e pesca Tabella di knight

PER INGRANDIRE L’IMMAGGINE PREMI QUI

possiamo evincere che:

quando la Luna o il Sole si trovano in situazione di particolare vicinanza alla Terra, e quindi nel momento di maggiore attrazione, si determina nel pesce un particolare stato euforico che si traduce in  una maggiore  attività predatoria.Ovviamente non e una teoria esatta anche se molto spesso viene pressa in considerazioni anche da autorevoli siti e non solo di previsioni di pesca .

meteo e pesca tavole di knight luna e pesca
luna e pesca

Se ti è piaciuto , e se pensi che piacerà anche agli amici, segnala questo post su FACEBOOK, cliccando sul pulsante blu qui in basso.  ovviamente  restiamo in attesa dei vostri commenti felici di leggere le tue opinioni ed impressioni ci aiuterai a crescere.

Scritto da Davide MONA  per Raccontidipesca